Marcelli

Le pietre e le gemme preziose simboleggiano energia e passioni. È così che diventano degli oggetti che in qualche modo sono in grado di influenzare la nostra sfera emotiva.
Abbiamo scelto questo tema per il nostro B&B, La Perla del Cònero, perché da noi potrete ritrovarne i colori che vi avvolgeranno all’interno delle nostre camere. Ma qui troverete anche i colori delle stagioni della Riviera del Cònero, il vero gioiello dell’Adriatico.

Il giallo accecante delle ginestre, il verde perenne ed intenso del monte Cònero, Parco protetto ormai da anni, l’azzurro del cielo che si fonde nel mare da sempre Bandiera Blu, il rubino dell’uva che partorirà il Rosso Cònero e la profumata lavanda in un’atmosfera che ricorda l’Impressionismo. Le calette da sogno di Sirolo con la roccia bianchissima ricordano Grecia e Sardegna, le distese dorate a sabbia grossa (che non si appiccica!) di Marcelli e Numana sembrano spiagge oceaniche. Paradiso di surfisti e velisti ad animare il mare nei giorni di maestrale.

A Marcelli di Numana, la nostra famiglia, gli Aquilanti, vive da tantissimi anni. Da prima dello sviluppo turistico, quando la cultura contadina si affacciava appena alle risorse del mare. Le spiagge allora erano appezzamenti di “terreno” frequentati solo dai pescatori locali ed in occasione di scampagnate al mare, dai cittadini e dai locali, nei giorni di Pasquetta ed altre Feste comandate.

Il B&B La Perla del Cònero è di recentissima edificazione e si trova nella zona residenziale sopraelevata di Marcelli di Numana, una quartiere panoramico, verde, curato, riservato, molto tranquillo, vivo perché abitato dai residenti tutto l’anno. Già dalla grande terrazza la vista ci delizia con un grande squarcio del Cònero, Sirolo, Numana ed il loro mare, bello con il sole e con la luna.

Vi sentirete a casa vostra qui da me, io sono Marco… e poi c’è mamma Rita. Sempre con un pensiero in più, come la frutta fresca, rinfrescante, al ritorno dal mare, acqua, the e caffè quando volete.

Per il breakfast troverete sempre latte caldo e freddo, caffè, the, orzo, succhi di frutta vari, yogurt bianco e alla frutta, cereali di varie tipologie, biscotti secchi, integrali, torte, brioches fresche, pane, burro, marmellate varie, miele, nutella e fette biscottate. Niente male per iniziare la giornata.

Le camere sono dotate di ogni comfort e servizio, avrete il bagno personale con doccia, shampoo, sapone per le mani e asciugacapelli, frigorifero dove previsto , Wifi, TV LCD, aria condizionata. Per la cucina potrete usufruire del grande spazio comune a disposizione degli Ospiti. Bambini compresi, cui abbiamo dedicato i servizi basilari per una vacanza serena da condividere con i genitori.

A 700 metri c’è il mare, raggiungibile a piedi in 7-8 minuti. La sera, quando la spiaggia restituirà il suo calore, tornerete a “casa” dove vi accoglierà una brezza rigenerante. Abbiamo accordi speciali con vari stabilimenti balneari, che vi proporranno sconti del 20% su lettini e ombrelloni, se direte di essere ospiti del nostro B&B. Qui c’è il bar - ristorante, l’area giochi per i bimbi, il campetto di beach volley, e tanta allegria, in un’atmosfera familiare e serena.

Oppure possiamo accompagnarvi al porticciolo di Numana da dove partono bellissime escursioni e aperitivi al tramonto, in barca con bollicine e i tipici moscioli! Una leccornia ed un momento unico. Per i più sportivi, possibilità di giornate in immersione sorprendenti grazie ai diving center ed alla meravigliosa Natura. Non potete perdere lo struscio serale lungo il corso di Numana e Marcelli, Sirolo, la “ romantica” con il suo dedalo di vicoletti a strapiombo sul mare, Portonovo e la sua baia segreta, poi una spiaggia favolosa, la più bella di tutte, dove svettano gli scogli delle Due Sorelle che solo di lontano e da una certa angolazione si rivelano essere Suore in preghiera scolpite naturalmente nella pietra dall’erosione del mare e del vento. Tutto ciò è ad un passo e vale la pena di essere vissuto con rinnovato stupore.

Più in là, a 10 minuti, la mistica Loreto sede della Santa Casa della Madonna portata in volo dagli Angeli, Recanati patria di Giacomo Leopardi e Beniamino Gigli, Castelfidardo, città della Fisarmonica, Camerano e le sue stupefacenti grotte, la bella Osimo, il castello di Offagna ove si svolge la colossale rievocazione storica. Un po’ verso l’interno, se vi va di fare un giro un po’ più lungo, la valle dell’Esino ed i suoi Castelli ove l’endemico Verdicchio, bianco forte e pieno di passione, sovrasta il paesaggio. Alla fine della valle le Grotte di Frasassi, complesso ipogeo unico al mondo, all’interno di uno scenario da Grand Canyon.

Bellezze di un territorio tranquillo, a misura d’uomo senza lo stress provocato delle grandi masse.
Ma se è la movida che vi interessa basta spostarsi ad Ancona, a Senigallia, a Portorecanati o a Civitanova piene di locali trend e per tutti i gusti.

La Riviera del Cònero, la nostra terra, incrocio tra terra e mare, ricca di meravigliosi endemismi florifaunistici è parte condensata di un contesto tipicamente mediterraneo. Che si riflette anche nell’enogastronomia del territorio. Eh sì, qui si mangia bene, di mare e di terra. Locali di tutti i generi sono a vostra disposizione sia per una cenetta al chiaro di luna sia per una pizzetta in famiglia o magari con gli amici. Tra i due estremi ce n’è per tutti i gusti.

Vi aspettiamo

Marco e Rita